2

“Divide et Impera” no grazie…….

Sono sempre stato insofferente alla filosofia discutibile di qualche manager senza scrupoli nel gestire il proprio personale…la famosa “Divide et impera” che a loro avviso darebbe risultati strabilianti. Nel mio piccolo, da modestissimo Presidente di una Grande Società sportiva non sono assolutamente d’accordo. Anzi in tutti questi anni ho combattuto strenuamente per far sì che all’interno della Squadra regnasse armonia, amicizia e spirito collaborativo. Tutta questa ampia prefazione per arrivare a celebrare il nostro successo organizzativo, (l’ennesimo lascatemelo dire) di domenica nella gara del Piede d’Oro a Malgesso. Un fantastico lavoro di Team a partire già dal sabato quando ci siamo trovati per tracciare e segnalare al meglio il percorso di gara. Un lavoro per nulla facile vista la conformità del tracciato ma scivolato via in un battibaleno grazie alle due squadre che pur sbattendosi lo hanno fatto con il sorriso sulle labbra. La replica si è avuta la domenica mattina, quando anche l’ennesima giornata uggiosa che accompagna l’organizzazione della gara Malgessese ormai da decenni non ha per niente intimorito i ragazzi biancoazzurri. Lontani i tempi in cui prevaleva il sano ma discutibile vezzo di correre ad ogni costo tralasciando la possibilità di dare una mano ai compagni di Squadra nei vari compiti organizzativi. Domenica abbiamo assistito esattamente al contrario, visto il gran numero di volontari ho ventilato ad alcuni di loro la possibilità di gareggiare ma tutti hanno risposto picche preferendo condividere con i compagni i vari compiti. Da parte mia non è sufficiente ringraziarli di cuore ad uno ad uno, gli tributo un grosso applauso, lo stesso che molti atleti e Dirigenti del Piede d’Oro ci hanno riservato. Avanti così godendoci questo successo ma senza abbassare la guardia, perché fra meno di tre mesi ecco all’orizzonte un altro appuntamento importante che è la gara di Angera in cui sono sicuro bisseremo questo fantastico successo organizzativo. Ovviamente non è mio costume fare ringraziamenti individuali perché domenica ha funzionato tutto grazie all’unità di intenti, ma permettetemi due eccezioni; la prima è rivolta a Luigi che vista la mancanza di una moto staffetta si è sobbarcato un compito difficilissimo nel sostituirla in mountain bike. Su un percorso cattivo come il nostro e con un certo Borgnolo alle spalle che picchiava giù duro non stato per niente facile, bravissimo Luigi. La seconda a Marco ed Angelo due ex nostri compagni che hanno dato un contributo importante come anche i volontari Malgessesi e i ragazzi della Pro Loco nel successo finale della manifestazione.

Il Pres

 

Assoluti Maschili:                                                                         Assoluti femminile:

1°            Borgnolo Matteo            35’ 45”                                 1°            Benatti Barbara               44’ 17”

2°            Proserpio Paolo              37’ 07”                                 2°            Soffia Elena                       46’ 02”

3°            Coltro Fernando              37’ 50”                                 3°            Barbetta Sofia                  46’ 08”

4°            Zucchiatti Andrea           38’ 07”                                 4°            Naso Chiara                       46’ 59”

5°            Toniolo Mauro                 38’ 38”                                 5°            Menegotto Martina      49’ 10” 

6°            Tiozzo Marco                    38’ 40”                                 6°            Carnelli Donatella          50’ 50”

7°            Oliverio Patrizio              38’ 48”                                 7°            Gussoni Sabrina              50’ 59”

8°            Rossi Alberto                    39’ 09”                                 8°            Lischetti Cinzia                51’ 15”

9°            Mignani Ferdinando     39’ 13”                                 9°            Grassi Cristina                  51’ 49”

10°         Bollini Giuseppe             39’ 21”                                 10°         Turriziani Paola                               53’ 44”